RIFORMA DELLA RESPONSABILITÀ MEDICA PRIMO BILANCIO DELLA SUA APPLICAZIONE

RIFORMA DELLA RESPONSABILITÀ MEDICA: PRIMO BILANCIO DELLA SUA APPLICAZIONE

A Zelarino venerdì 10 novembre 2017 avremo modo di fare un primo bilancio di come la Riforma della Responsabilità Medica sia stata recepita dalla giurisprudenza e di chi ne ha tratto o meno vantaggio tra medici, danneggiati e assicurazioni. Il convegno è accreditato da ANEIS con 6 crediti formativi per i soci in regola con[…]

trasferimento (4)

Cambiati i massimali minimi per RCAuto e Natanti

Cambiati i massimali minimi per RCAuto e Natanti Dalle ore 24:00 dell’11 Giugno 2017 sono stati aggiornati, come previsto dall’Art.128 del Codice delle Assicurazioni Private, i massimali minimi per l’RC Auto e Natanti. Trattasi di un adeguamento automatico agganciato alla variazione percentuale indicata dall’IPCA (Indice europeo dei prezzi al consumo) da farsi ogni 5 anni.[…]

5116083_l-copia

Insidie stradali: niente risarcimento per la caduta se si conosce la strada

Insidie stradali: niente risarcimento per la caduta se si conosce la strada Per la Cassazione, con l’ordinaria diligenza il danneggiato avrebbe potuto evitare il pericolo. Esclusa la responsabilità ex art. 2051 c.c. per la caduta nella buca stradale di Marina Crisafi – Addio risarcimento per chi cade in una buca mentre fa fare una passeggiata notturna[…]

mavin_aldo_pulito2

DECRETO CONCORRENZA: PIÙ CHIAREZZA SULLA RISARCIBILITÀ DELLE LESIONI “LIEVI”.

Decreto Concorrenza: più Chiarezza sulla Risarcibilità delle Lesioni “lievi”. L’ entrata in vigore, il 29 agosto scorso, della L. 4 agosto 2017, n. 124 (cosiddetto Decreto Concorrenza) ha apportato notevoli innovazioni nella materia disciplinata dal Codice delle Assicurazioni. Una delle più rilevanti è quella introdotta dal comma 19 dell’ unico articolo, che ha riscritto il[…]

1460097_1513841432205275_5517579798347684903_n-2

A TU PER TU CON MASSIMO FRANCAVILLA E VINCENZO BERARDINO DELLA MAVIN DI BARLETTA.

intervista su Barletta Time Out A TU PER TU CON MASSIMO FRANCAVILLA E VINCENZO BERARDINO DELLA MAVIN DI BARLETTA. MAVIN: A TUO SERVIZIO, DALLA TUA PARTE. Massimo Francavilla, Director. L’amico Mavin ti sta accanto nelle controversie d’infortunistica stradale e privata. E’ dalla tua parte. E’ consulente perché ti rappresenta nel farti ottenere il giusto risarcimento se[…]

immagine1

I “Fini Solidaristici” delle Volpi nel Pollaio

I “Fini Solidaristici” delle Volpi nel Pollaio Come noto, secondo la Corte Costituzionale, nel nostro ordinamento  “le compagnie assicuratrici, concorrendo ex lege al Fondo di garanzia per le vittime della strada, perseguono anche fini solidaristici“ per cui bisogna “comporre le esigenze del danneggiato con altro valore di rilievo costituzionale, come il valore dell’iniziativa economica privata[…]

L’ACCERTAMENTO STRUMENTALE DELLE LESIONI MICROPERMANENTI

L’Accertamento Strumentale delle Lesioni Micropermanenti Di grande attualità e interesse l’incontro organizzato per il 2 dicembre da Mediacampus a Treviso: “L’Accertamento strumentale delle Lesioni Micropermanenti alla luce della Sentenza Cassazione n. 18773/2016, fine di un epoca?” Centro Congressi Hotel Maggior Consiglio, via Terraglio, 140 Treviso Ore 10.00-18.00 Verrà commentata anche la recentissima sentenza n. 2892 de Tribunale[…]

IL MEDICO LEGALE E L’ACCERTAMENTO DEL DANNO BIOLOGICO DA LESIONI DI LIEVE ENTITÀ TRA LEGGE 27/2012 ED EVOLUZIONE GIURISPRUDENZIALE

Il Medico Legale e l’Accertamento del Danno Biologico da Lesioni di Lieve Entità tra Legge 27/2012 ed Evoluzione Giurisprudenziale Segnaliamo questo convegno medico-giuridico organizzato dal Si.S.Me.L. a Bologna mercoledì 30 novembre presso l’Hotel AC Marriott in via Sebastiano Serlio, 28. L’iscrizione è gratuita: A.N.E.I.S. riconosce ai propri iscritti in regola con la quota associativa 4 crediti formativi.[…]

Sullo “strumentale” anche il Tribunale di Padova fa chiarezza

Sullo “strumentale” anche il Tribunale di Padova fa chiarezza

Sicuramente da leggere la sentenza del dr. Guido Marzella, Giudice del Tribunale di Padova, che con estrema chiarezza ribadisce, sull’onda della sentenza della Cassazione n.18773/2016, che la valutazione del danno biologico è compito esclusivo e specifico del Medico Legale, a prescindere dall’accertamento strumentale che diviene decisivo solo nei casi di dubbia interpretazione ai fini del[…]